Home » Tutte le news

Giochi Preziosi digitalizza i cataloghi con app mobile

2 Settembre 2014, dalla redazione Data Collection

Grazie alla digitalizzazione dei cataloghi, Giochi Preziosi ha potuto risparmiare circa 40,000 euro all’anno sui costi di stampa e di produzione dei cd.

I cataloghi di prodotto rappresentano una componente fondamentale nel marketing di Giochi Preziosi, in quanto consentono alla forza vendita di mostrare l’offerta completa a clienti, partner e rivenditori internazionali. Il processo di redazione e stampa dei cataloghi richiede, tuttavia, molto tempo e ha un notevole impatto sui costi e sulle risorse aziendali. Inoltre, non è sempre possibile includere informazioni di prodotto aggiornate al momento della stampa, poiché alcuni prodotti si trovano ancora in fase di perfezionamento.

Per ridurre i costi e consentire la modifica dei cataloghi anche dopo la loro pubblicazione, il management di Giochi Preziosi ha deciso di avviare una strategia di innovazione, rendendo i cataloghi di prodotto digitali. Guardando alla mobilità, l’azienda ha in seguito introdotto una flotta di dispositivi mobili tablet, per semplificare la gestione delle operazioni. In breve tempo, l’azienda si è però resa conto dei limiti legati ad una gestione in-house dei dispositivi, tra cui l’impossibilità di aggiornare i contenuti in remoto “over-the-air” o modificare i profili sui dispositivi quando non collegati ad un computer fisso. Giochi Preziosi aveva anche in programma di incrementare la produzione di applicazioni destinate al pubblico giovanile. L’azienda ricercava quindi una soluzione in grado di permettere una distribuzione e una condivisione sicura delle versioni di prova delle proprie applicazioni con i propri rivenditori e partner, prima della release ufficiale sull’App store di Apple.

Giochi Preziosi ha scelto AirWatch by VMware per la semplicità d’uso e la completezza della soluzione. AirWatch è stato implementato a livello internazionale su un numero iniziale di 100 dispositivi, in prevalenza tablet iOS, che entro la fine dell’anno salirà a 150. Giochi Preziosi ha scelto inoltre AirWatch Secure Content Locker (SCL), strumento di punta della soluzione AirWatch Mobile Content Management (MCM), per l’archiviazione e la condivisione dei cataloghi di prodotto digitali sui tablet. «Prima dell’introduzione di AirWatch, dovevamo ultimare e stampare i cataloghi per gli eventi e le fiere, ma non sempre riuscivamo a ricevere in tempo i dettagli di tutti i prodotti. Di conseguenza, i nostri agenti si recavano sul posto senza avere tutte le informazioni necessarie per le operazioni di vendita» spiega Marcello Tota, IT system administrator di Giochi Preziosi. «Con AirWatch, possiamo ora aggiornare in remoto i cataloghi di prodotto e renderli disponibili in tempo reale sui dispositivi dei nostri agenti commerciali. Il SCL consente ai nostri direttori vendite di caricare e custodire anche video di supporto e listini prezzi riservati» prosegue Tota. «Grazie alla digitalizzazione dei cataloghi, siamo in grado di risparmiare circa 40,000 euro all’anno sui costi di stampa e di produzione dei cd».

Giochi Preziosi ha implementato anche AirWatch Mobile Application Management (MAM), che viene utilizzato sia internamente che esternamente all’azienda. Tramite l’AirWatch App Catalog, gli addetti alle vendite internazionali possono caricare e gestire i giochi app-based in fase BETA, prima che vengano ufficialmente immesse sull’App store. Esternamente, Giochi Preziosi sfrutta la soluzione AirWatch MAM standalone per effettuare il push delle applicazioni sui dispositivi registrati di fornitori, partner o distributori internazionali, consentendone la visione in anteprima o la traduzione in lingua locale. La multi-tenancy e la scalabilità della soluzione AirWatch hanno permesso a Giochi Preziosi di creare gruppi di distribuzione (detti smart group) in base al ruolo aziendale e all’area geografica degli utenti. 

Grazie ai nuovi aggiornamenti AirWatch by VMware ha migliorato la gestione dei contenuti mobili aziendali. AirWatch Secure Content Locker offre un’archiviazione flessibile dei contenuti, sicurezza, prevenzione della perdita dei dati, sincronizzazione e condivisione dei file, creazione, annotazione e analisi dei file, per rendere i contenuti sempre disponibili agli utenti e su tutti i dispositivi.

Gli aggiornamenti apportati al Secure Content Locker per gli utenti includono un plugin di Outlook per facilitare la distribuzione dei contenuti via mail tramite link, Sincronizzazione con il desktop, per inviare contenuti da un computer fisso direttamente sul Secure Content Locker, social feed per gli utenti per creare e tener traccia delle conversazioni garantendo una facile interazione, tracciatura delle azioni dell’utente, ad esempio quando aggiunge, cancella, sposta, rinomina o ripristina un file o una cartella, interazione con i documenti senza necessità di effettuarne il download. Per quanto riguarda gli amministratori, i principali miglioramenti riguardano l'analisi delle dashboard per visualizzare rapidamente lo stato dei contenuti, i contenuti richiesti mancanti, i contenuti più e meno visualizzati e l’adozione di contenuti personali, supporto ottimizzato per download automatici e per tipologie di file aggiuntivi come WAV, RAR e ZIP.

CATAVOLT E' PARTNER DI AIRWATCH PER L'ENTERPRISE MOBILITY.

Leggi la versione originale