Home » Tutte le news

Il nostro storico cliente SKF investe in progetti di realtà virtuale, Big Data e IoT per l'Industria 4.0

Nova Milanese, 5 Dicembre 2017

Uno dei nostri più storici clienti della soluzione ERP Infor XA ha scelto di investire in un progetto globale in ottica Industria 4.0, avviando una serie di sviluppi improntati all’acquisizione di nuove tecnologie e alla digitalizzazione aziendale per dare impulso alla produzione e incrementarne la flessibilità con conseguente riduzione dei costi e dei e tempi di ricezione delle merci per i clienti. Stiamo parlando del gruppo SKF, azienda multinazionale leader nella manifattura di cuscinetti, meccatronica, servizi e sistemi di lubrificazione.

La società ha avviato un programma di sviluppo in chiave Industria 4.0, finalizzato a congiungere l’intera catena di creazione del valore (dal ricevimento merci alla consegna dei prodotti agli utilizzatori finali) per tutto il processo di produzione. SKF ha deciso di puntare in particolare sulla realtà virtuale, facilitando l’accesso alle competenze tecniche attraverso l’integrazione dell’ambiente reale con l’ambiente digitale e mettendo a disposizione del giusto utente dati tecnici, istruzioni e prestazioni in tempo reale. Un’altra parte del piano Industry 4.0 è rappresentata da soluzioni per i connected products e in particolare per i cuscinetti SKF (più o meno un milione) collegati al cloud, che costituiscono una fondamentale fonte di dati a cui l’azienda può attingere per fare  analisi e per implementare nuove soluzioni di manutenzione predittiva. Grazie alla progettazione della piattaforma Enlight di SKF, poi, è possibile accedere ai Big Data direttamente da mobile devices quali smartphone e tablet.

Per quanto riguarda, invece, i progetti di digitalizzazione industriale, l’azienda ha messo a punto un cuscinetto con sensori integrati per il nuovo treno passeggeri ICE-4 di Deutsche Bahn, i cui sensori permettono di tracciare la velocità e il sistema di frenatura. Insieme a Honeywell Process Solutions, inoltre, SKF ha investito in un progetto pilota per lo sviluppo di soluzioni IoT, con lo scopo di creare un ecosistema digitale di facile impiego. Infine, per quanto riguarda l’approccio alla manutenzione in ottica di Industry 4.0, SKF ha predisposto due pacchetti di servizi: il programma SKF Premium, che aiuta i clienti che utilizzano cuscinetti SKF a identificare le esigenze operative e di manutenzione per ottenere potenziali riduzioni dei costi, e il programma SKF Rotation For Life, che assicura affidabilità e tempo di disponibilità elevati degli asset critici selezionati delle macchine rotanti, riducendo i costi totali per il cliente per tutta la durata del contratto.

Monica Lutrino

Marketing Coordinator Twingroup