Home » Tutte le news

Internet per battere la crisi e ingrandirsi

Settembre 2014, di Filippo De Gasperi

A Santa Maria di Sala la “FiloBlu” in sei mesi ha quadruplicato il fatturato e raddoppiato i dipendenti

La crisi smorza i consumi? Non quelli online. Così un’azienda di Santa Maria di Sala coglie la palla al balzo e punta tutto sull’e-commerce: in pochi mesi ha quadruplicato il fatturato e raddoppiato i dipendenti.

Filoblu srl oggi è infatti una delle aziende leader nell’ideazione e sviluppo di canali di e-commerce, in particolare per il comparto moda, abbigliamento sportivo e design. Settori che grazie anche allo sbarco in rete dei rispettivi canali d’acquisto, stanno ricevendo in forte impulso commerciale, limitando o addirittura invertendo gli effetti negativi della crisi. FiloBlu, che questi canali li crea e sviluppa, ha quadruplicato nei primi sei mesi di quest’anno il fatturato rispetto allo stesso periodo del 2013, grazie anche agli accordi siglati con Camomilla Italia, Clayton, Mcs, Original Marines, Parosh, che si aggiungono al partenariato già in essere con Agl, La Perla, Liujo, Maliparmi, Santoni, Venchi e altri.

“L’e-commerce è un settore in forte crescita, come dimostrano gli ultimi dati sugli acquisti online, che rilevano un aumento del 20% rispetto allo scorso anno”, spiega Christian Nucibella, socio fondatore e amministratore delegato, “FiloBlu è cresciuta più velocemente del mercato perché ciascun progetto è studiato per il cliente assieme al cliente, in modo personalizzato”.

Con ’aumento esponenziale di fatturato, FiloBlu ha potuto anche aumentare il personale: raddoppiato il numero di dipendenti (oggi una sessantina) e si continua ad assumere. Soprattutto giovani, specializzati in e-commerce e nel digitale, non sempre facili però da reperire sul territorio, tanto che l’azienda ha organizzato al proprio interno percorsi per formare nuovi professionisti. A fine agosto FiloBlu ha vinto la “Google All-star competitions” ed è stata una delle poche realtà italiane selezionate da Google per partecipare all’All-star Summit. A settembre, oltre ai sei già certificati, altri suoi sette sviluppatori hanno conseguito la certificazione Magento Plus, il più alto riconoscimento in ambito di sviluppo della piattaforma di commercio elettronico Mangento. Tra i 13 “pionieri” anche Alessia Zanella e Martina Benedetto, prime donne certificate Magento Plus in Italia. Nel frattempo si guarda fuori Veneto e fuori Italia: dopo aver aperto uffici a Milano e Napoli, la FiloBlu ha aperto una sede anche a Londra.

“Le radici dell’azienda però restano a Santa Maria di Sala” spiega Nucibella “business e innovazione partono dalla sede principale”.